1×17: Senza lasciare tracchia

Doppiaggi

Di doppiaggi scandalosi, doppiatori improvvisati e malattie sconosciute.

Ebbene si, finalmente questa prima ed interminabile stagione di Dietrologia Videoludica si conclude, e lo fa con un episodio che i professionisti del settore definiscono “a cazzarella”.

Con i piedi e i cervelli in ammollo nell’acqua salata della prima spiaggia libera disponibile il solito gruppetto di bagnanti da strapazzo si cimenta nella sublime arte della percualzione prendendo di mira i doppiaggi storici nonché fortemente imbarazzanti che hanno caratterizzato l’evoluzione del videogioco. Dove finiva l’improvvisazione e cominciava la professionalità? Sicuramente non iniziava dagli eccelsi esempi presi in considerazione nella puntata. Ma cosa è successo stavolta?

L’ultima puntata di stagione di Dietrologia Videoludica è funestata da accadimenti sanitari allarmanti. Simone Pizzi si scopre malato di una nuova forma di tubercolosi che colpisce le vie aeree e soprattutto la capacità mnemonica inficiandone gravemente il funzionamento. Anche il Distruggitore ne veniva infettato dando chiari segni di deficit mentali. Stefano Biggio, puntando sulla distanza, si rilassa contando i fantastilioni di franchi svizzeri guadagnati nell’ultima settimana di lavoro alla macchina del caffè a vapore e si vanta di giocare e guardare film in lingua originale facilitato dall’assenza di una localizzazione sarda decente. Luigi Marrone invece, contando sulle sue capacità auto-taumaturgiche, mantiene la calma e cerca di dare risposte sensate ai quesiti posti in un semidelirio. Anche Giuseppe Saso, reduce dalla visione di Pacific Rim coi colleghi malati di TBC Mentale, suda freddo ad ogni lapsus e prova a prenotare una vacanza in un centro di riabilitazione per malattie rare e/o sconosciute.

Tutto questo e altro ancora in questa puntati di…. di…. cacchio, questa è TBC Mentale, me lo sento…

Ascoltate tutta la puntata o vi pisciamo sulla tomba!!!

Inoltre come oramai usuale avremo anche un pensiero sui doppiaggi dai gerontogamers e per la gioia degli appassionati di fumetto (finalmente) il secondo episodio del fumetto del Distruggitore:

  1. Space Junk 1.01
  2. Space Junk 1.02

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.