AV 3×07: L’Alba di un Nuovo Mondo

archeologia_videoludica_3x07_l_alba_di_un_nuovo_mondo

Se avete già letto da qualche parte il titolo di questo episodio, avrete già intuito che tratteremo un punto di svolta nella storia dell’Archeologia Videoludica. Siamo infatti lieti di portare all’interno dei vostri padiglioni auricolari il primo vero scontro tra home computer! Se infatti circa un anno fa ci schieravamo a favore di una o l’altra delle due console anglofone, questa volta decideremo in una lotta frarcheologicida all’ultimo bit se sposare la causa dei sangue blu o degli yankee della rivoluzione informatica dei primi anni ’80, ovvero Sinclair ZX81 versus Commodore VIC-20, siori e siore! Prelibati bocconi per i fini palati di Italian Podcast Network!

Per lo scontro dell’anno abbiamo scomodato un vero specialista e cultore della casa di Cambridge, il prode cavalier Stefano “Pagan” Paganini in tutta la sua loquacità. Capitan Simone Pizzi passa dall’altra parte della barricata, pronto a saettare fuoco e fulmini pur di difendere il suo primo grande amore videoludico (e no, non riascolteremo per l’ennesima volta la sua triste storia d’infanzia), mentre ritroveremo volentieri uno sbadato quanto mefistofelico Marco “il Distruggitore” Gualdi. D’altro canto Peppe “Professor Jones” Scaletta, stavolta neutrale, vi sciorinerà la solita (interessante) solfa, laddove ad Andrea “Vintage” Milana è lasciato l’onere e l’onore di servirci un altro dei suoi entusiasmanti remix. Il tutto coordinato da un sempre più spumeggiante Alex “Big A” Raccuglia, poliedrico mattatore dal look post-paninaro.
Questo episodio ha salutato l’arrivo di una grossa novità in casa AV, l’avvento della diretta! La puntata è stata infatti registrata domenica 10 marzo ed ha visto partecipare un nutrito gruppo di voi auscultatori. Stay tuned, tenete d’occhio i nostri social (in particolar modo la nostra pagina Facebook) per conoscere la prossima data e divertirvi prendendoci per il culo regalandoci i vostri preziosi contributi e ricordi. Dateci sotto col tastino play o cliccate uno dei numerosi numerosi link qua sotto. Poi adoperate uno dei soliti canali per lasciare il vostro commento. Una capatina sul forum di OGI è sempre ben accetta, sappiatelo. Su dai, schieratevi anche voi come ha fatto Guglielmino Startrecco ed iniziamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.