AV 3×06: L’urlo di Kong

Dalle sommità di precarie ed arrugginite impalcature, ecco levarsi un inquietante grido… Chi sarà mai a reclamare l’egemonia del metallico maniero? Sarà un urlo di terrore o di piacere? E soprattutto: avrà a che fare con quella birichina di Yoko? 😉 Benvenuti alla nuova ammiccante puntata di Archeologia Videoludica, con tanta tanta Nintendo e molta roba per stuzzicare le fantasie degli ascoltatori di Italian Podcast Network!

 Lo squadrone è quello delle grandi occasioni, con l’unica eccezione del capitano Pizzi che si è ritirato in cima all’impalcatura, quindi ecco con voi, reduce dall’attentato del perfido Marco “il Distruggitore” Gualdi, un redivivo (per miracolo) Peppe “Professor Jones” Scaletta, pronto a sciorinarvi millemila nuove nipponiche avventure al limite della decenza telenovelica, a braccetto con Roberto “Marcus Brody” Bertoni di Oldgamesitalia che vi allieterà con milioni di tera di dati sullo scimmione, mentre il compito di districarvi dalle molestie dei succitati resta all’intrattenitore delle lande milanesi, lo stimolatore delle Sega de noiartri, lo spumeggiante Alex “Big A” Raccuglia! Musicalmente abbiamo il grande ritorno del finnico Andrea “Vintage” Milana, pronto a deliziarci le orecchie con un suo remix, oltre ad un graditissimo ospite proveniente direttamente da Outcast Sound Shower, il saponoso podcast retromusicale italiano, ovvero sua eccellenza chiptunica Fabio “Kenobit” Bortolotti.
Insomma, alla riscoperta di uno dei miti forse meno valorizzati della Grande “N”, colui senza il quale un certo idraulico non avrebbe mai avuto origine, per ricordare che a volte gli antagonisti non sono sempre cattivi (qualcuno ha detto “Ralph Spaccatutto“?) e che dietro alla nascita di videogiochi anche piuttosto semplici, c’è spesso una storia affascinante. Divertitevi con noi a scoprire quella dietro al primo Donkey Kong! Forza allora, cliccate sul play qui sotto oppure andate a cercarvi il podcast su iTunes e poi, numerosi come ci avete abituati negli ultimi tempi, lasciate un commento in fondo al post oppure attraverso uno dei soliti canali, senza tralasciare il forum della nostra sorella OGI. Ricordate di portare con voi un casco di banane, allacciatevi la cravatta rossa e… seguiteci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.